Sundari

Da un punto di vista letterario, Sundari significa “bellezza” e l’adorazione di questa grande forza cosmica rappresenta infatti l’inseguimento della bellezza e della beatitudine estatica, attraverso la manifestazione, per arrivare al Divino Assoluto. Al livello della vita di tutti i giorni, ci immaginiamo la bellezza come perfezione ed armonia delle forme esteriori, come nel caso di una bella donna o di un fiore meraviglioso.

Sundari è proprio l’indescrivibile bellezza nella percezione della divina perfezione. Questo è il motivo per quale la bellezza non dovrebbe essere mai considerata come inerente agli oggetti, essa origina nella luce della coscienza divina che si trova in ogni singolo essere. Sundari significa bellezza, adorare Sundari significa ricercare il divino attraverso la bellezza trascendente che si manifesta quando vediamo la luce dell’intero universo in noi stessi, ossia la vera bellezza, quella eterna e perennemente luminosa, la bellezza dell’Assoluto.

L’esperienza in veste di umani è stata abbastanza difficile, e molti sono stati i cambiamenti della Terra durante gli ultimi millenni, principalmente a causa del livello di coscienza nel quale gli abitanti della superficie di questo pianeta sono precipitati. Avete permesso a voi stessi di discendere dalla gloria del più alto livello di consapevolezza, che era presente nelle prime tre età dell’oro, gradualmente fino al vostro attuale modo di vivere, che non riflette l’essere divino che realmente siete. Per la stragrande maggioranza di voi, come anime, questo stile di vita è assolutamente innaturale. In generale, gli esseri umani hanno perso il contatto con la loro natura divina ed anche il ricordo di questa è caduto nel dimenticatoio. Sotto varie forme, voi continuate a pregare ed invocare un Dio al di fuori di voi stessi.

Quando avrete riportato la vostra coscienza all’originario livello, abbracciando la vostra divinità in tutta la sua grandezza, tutti i doni che vi spettano per diritto di nascita divina saranno ripristinati. Sarete di nuovo in grado di esprimere, nella vostra vita quotidiana, la semplicità, la magia e la grazia del Dio senza limitazioni, che in verità siete “al di là del velo“. Eleverete voi stessi, per sempre, al di sopra del dolore e della sofferenza che provengono dalle attuali limitazioni, con le quali avete dovuto convivere.

15979181017_454987901178355_762912098_n