IL PROGRAMMA »Adio chili«

Ogni sofferenza, ogni blocco energetico o malessere e tutte le sensazioni negative provengono da un motivo psicologico.  Semplicemente ogni manifestazione ha il suo motivo, la sua causa. Lo stesso vale anche per Il peso! Ogni chilo in più sul nostro corpo vuole comunicarci qualcosa. Il nostro corpo è sempre pronto a farci notare tutte le mancanze del nostro campo energetico.

Conosciamo l’effetto yoyo delle diete, cioè la ripresa del peso nel periodo successivo alla dieta. Capita spesso che si recupera non solo il peso perso ma anche  qualche chilo in più. In questo modo il corpo si difende dalla mancanza ed i chili recuperati rappresentano per esso una protezione. Con ogni dieta il metabolismo viene privato da alcune sostanze e ne risente ogni cellula del nostro corpo.  Nessuna dieta sarà dunque efficace, se non  cambiano anche lo stile di vita e soprattutto le abitudini che influiscono negativamente sulla salute, sul benessere e sull’aspetto.  Vi siete mai chiesti perché non riuscite a perdere peso?  Ci sono pochi casi con cause genetiche, spesso le cause del peso superfluo sono dovute a schemi inconsci, paure, insicurezze, ecc.

Durante il lavoro sul modellamento del nostro corpo ci si  libera  anche delle sensazioni negative e si impara inoltre ad avere uno stile di vita sano. I risultati sono assicurati.  Con il programma “chili addio” si lavora innanzitutto sulla ricerca del motivo del sovrappeso ed è importante comprendere che cosa vuole comunicarci. Con un lavoro di  pulizia della mente e del  corpo, ci liberiamo anche del peso superfluo.

Come si svolge il programma?

Il primo incontro consiste in un colloquio che ci aiuterà a capire qual’ è il motivo dell’accumulo dei chili. Per facilitare questa  prima fase possono essere utili il  “reading”, le carte degli angeli e  l’intuito. Nella fase successiva preparo un programma personale che comprende la pulizia del campo energetico, un percorso di crescita personale ed alcuni esercizi.  In questo programma vengono stabiliti il numero degli incontri e le ore di ginnastica necessarie.  Sarà cura del cliente stabilire in che modo potrà lavorare autonomamente e quando invece avrà bisogno d’aiuto.

I risultati iniziano nel momento in cui l’informazione del sovrappeso si rimuove dal campo energetico (biocampo?), dopodiché basta liberarsi di alcune abitudini e di vizi giornalieri.

Tutto il mio sovrappeso si accumula sui fianchi. Qual’è la causa psicologica?

Generalmente il sovrappeso è dovuto in gran parte alla presenza di ipersensibilità, paura e bisogno di protezione. Il peso superfluo in questi casi rappresenta una protezione ed una fuga dalle proprie emozioni. Queste sensazioni sono solitamente una rabbia repressa e l’incapacità di perdonare. Tutte le nostre sensazioni sono state molto probabilmente incanalate durante la prima infanzia e durante l’adolescenza, quando la sensibilità è più acuta. L’accumulo di peso sui fianchi rappresenta l’attaccamento  a vecchi schemi di rabbia nei confronti dei propri genitori.  E’  evidente la convinzione che i genitori hanno avuto dei comportamenti che non sono stati per noi benefici. A volte può bastare un dialogo aperto con i genitori ed il raggiungimento della consapevolezza del problema. Purtroppo con il passare del  tempo le ferite sono diventate assai profonde ed è perciò  molto importante intraprendere un percorso di perdono e di accoglimento di amore nei confronti dei nostri genitori. E’ importante rendersi conto che i genitori hanno sempre agito nel nostro bene e nel miglior modo a loro conosciuto.

measuring-tape-around-waist-410x290